loading...

OPERATORE SANITARIO SI RIBELLA ALLA DITTATURA DEI VACCINI E NON VACCINA 500 BAMBINI

TREVISO Non ha vaccinato quasi cinquecento bambini per mesi, da febbraio a giugno dello scorso anno. Faceva finta di farlo, gettava la siringa con il siero. È stata segnalata all’autorità
giudiziaria un’assistente sanitaria dell’Usl 2 di Treviso in servizio al dipartimento del capoluogo per violazione dei doveri professionali e degli obblighi assistenziali. Del suo gesto non si conosce ancora motivazione perché la donna, in organico a Treviso dal gennaio 2016, non ha dato giustificazione alcuna. I fatti sono stati resi noti dal direttore generale Francesco Benazzi. Nel giugno 2016 due dipendenti del dipartimento prevenzione avevano segnalato l’operato della collega, arrivata a gennaio con un concorso per mobilità.


Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...