loading...

Artificial Sky: la mappa che mostra le Scie Chimiche in tempo reale


Finalmente è nata la mappa interattiva (su Google Maps, chiamata Artificial Sky) per monitorare le scie chimiche (rilasciate da aerei e altri oggetti non identificati) in tutto il mondo. Lo scopo della mappa è raccogliere testimonianze, far vedere il materiale agli amici scettici e diffondere questo inquietante fenomeno nocivo per tutti gli esseri viventi






N.B: Immagine di repertorio. Il problema "scie chimiche e controllo clima" persiste in tutto il mondo.



Strane scie rilasciati da mezzi volanti non ben identificati

Il guaio è che le sostanze rilasciate sono nocive

Prova ogni tanto a guardare il cielo, e mandaci una foto se noti qualcosa di strano 

Per le segnalazioni contattare chemtrailsmap@gmail.com inviando foto e luogo dell'avvistamento, la mappa con oltre 400.000 visualizzazioni è in continuo aggiornamento, si possono lasciare le proprie testimonianze anche dall'estero

In alternativa puoi postare le foto sulla PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/ChemtrailsMap

CHEMTRAILS MAP Artificial Sky ☰☰☰☰☰✈

PER CAMBIARE LA VISUALE DELLA MAPPA USA LO ZOOM, CLICCA SUI SEGNALIBRI E SUGLI AEREI PER VEDERE FOTO E INFO


Visualizza Artificial sky (CHEMTRAILS) ☰☰☰☰✈ in una mappa di dimensioni maggiori

Diffondiamo e sensibilizziamo tutti al problema

Come erroneamente si può pensare guardando la mappa, il fenomeno NON è solo in Italia, la mappa interattiva visualizza le segnalazioni fotografiche degli utenti. Il problema "scie chimiche e controllo clima" persiste in tutto il mondo!!

fonte http://ilquieora.blogspot.it/2014/09/artificial-sky-la-mappa-che-mostra-le-scie-chimiche-in-tempo-reale.html

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono un pilota. Basta fare i ridicoli, studiatevi cosa sono le scie di condensazione e di come si forma il vapore acqueo di condensa con i motori ad alta quota. punto. Cmq vedere la mappa è stato divertente, si vede come ci sia tanta gente ignorante in giro per il mondo! hhahahahaha

Jose Luis Mannucci Marcos ha detto...

Quindi, quando vediamo tutte le strisce che si intersecano tra loro come una scacchiera oppure a forma di ragnatela e non solo ma in punti ben precisi di zone di interesse, in momenti di nuvolosità.. vuol dire che i piloti sono degli imbecilli o stanno giocando. Il fatto è che con questo gioco di interessi la nostra terra si secca le coltivazioni gemono e si deve comprare dagli altri paesi, senza considerare la quantità di farmaci per varie tipologie che si devono consumare,poi quando le nubi deframmentate vengono spostate dal vento si addossano a quelle grandi scatenando inverosimile, si vede che l'interesse su questo problema è assai cospicuo da passare sopra alle popolazioni irrorate..quel che viene fatto viene anche reso se non esiste una coscienza.

Miriano Ravazzolo ha detto...

Non si capisce bene se siete proprio cosi' ignoranti o ci marciate... ;-) ;-) ;-)

Anonimo ha detto...

Abito in un luogo molto aperto in montagna, con una visuale eccellente del cielo e passo molto tempo all'aperto. Da casa mia, sui 900 mt, la vista spazia dall'imbocca della Val d'Aosta, passando x tutta la corona di Alpi intorno a Torino e proseguendo, fino all'Appennino e alla pianura. Quindi si vede a grande distanza. Rilevo quello che vedo e senza scendere nel dettaglio di cosa siano o meno le scie (personalmente non ne ho idea), pongo le seguenti domande:
1) Perchè a fronte di giornate terse e con normale passaggio di aerei senza scie o con scie di condensazione normali (cioè brevi), di colpo si inizia a rilevare il passaggio di aerei che producono scie che formano reticoli e si allargano x tutto il resto della giornata fino a formare una caliggine con riflessi metallici?
2) come mai gli aerei che producono queste scie a volte le interrompono e poi ricominciano poco più avanti?
3) Come mai osservo spesso il passaggio di aerei nella stessa sezione di cielo, uno producente le famose scie e l'altro no, pur viaggiando vicini?
Qui come al solito la gente si divide tra fautori o contrari tout court e la questione diventa una lotta tra fazioni.
Invito ad alzare gli occhi e osservare, invece di aderire ai pro o contro solo attraverso il web. Soprattutti sarebbe interessante farsi delle domande, invece di prendere una posizione fissa.
I fanatici e gli scettici hanno la stessa attitudine, solo di segno diverso, che non serve per la comprensione, ma solo a fomentare lo scontro.
Grazie se qualcuno può rispondere ai miei quesiti.
Buona giornata
Luca

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...