Geoingegneria: ecco come hanno ridotto la Terra!

Il pianeta Terra è diventato una bolla gigantesca, composta da sostanze volatili molto pericolose, diciamola tutta…una sorta di camera a gas.
La Nasa ha recentemente diffuso le ultime immagini della Terra e sorpresa qualcosa è cambiato rispetto all’immagine della Terra registrata dalla ISS nell’anno 2000.
Oggi non abbiamo più quel cielo limpido e azzurro come una volta, tutto quello che c’era un tempo ora è soltanto un lontano ricordo di quando non eravamo contaminati da chi sa quale schifezza irrorata.
Infatti nel 2015, quel colore “blu” si è trasformato in un pallido e mortifero colore grigio-celestino, come del resto le nuvole, che vengono sistematicamente “divorate” dalle sostanze chimiche rilasciate da aerei cisterna 24 ore al giorno e tutto davanti ai nostri occhi.
IL NOSTRO PIANETA SI E’ TRASFORMATO IN UN AMMASSO DI ANOMALIE… E NOI NE SUBIAMO LE CONSEGUENZE.
Le foto che vi mostriamo arrivano direttamente dalla Nasa e se messe a confronto sono davvero raccapriccianti per la evidente differenza, esse infatti mostrano chiaramente cosa sta accadendo al nostro pianeta,o meglio cosa gli stanno facendo. I nostri cieli fino a pochi anni fa erano di un blu terso che facevano da contrasto a quelle nuvole ovattate che all’orizzonte stanziavano sui rilievi.
Siamo avvelenati da anni, un cambiamento graduale che non è stato percepito all’istante dai nostri occhi ma se messo a confronto con le varie foto scattate anno per anno mostrano la tristezza e la desolazione dei nostri cieli.
Per non parlare dei drastici cambiamenti climatici che stanno scatenando variazioni profonde stagione dopo stagione e anno dopo anno…
DOVE SONO FINITI I CIELI E LE NUVOLE DI UNA VOLTA?
PER NON PARLARE DEL CLIMA MITE E DELLE STAGIONI DI UNA VOLTA…
Oggi e’ tutto diverso e noi siamo immersi in un pianeta che si sta spegnendo gradualmente grazie agli interessi di chi sa chi!
GUARDA TU STESSO LE IMMAGINI E GIUDICA CON I TUOI OCCHI…

TUTTO QUESTO TI SEMBRA NORMALE?

Fonte: jedasupport.altervista.org
SEGUICI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...