L'uso della armi psicotroniche per reprimere le manifestazioni

 
E le parabole sempre più presenti sui tetti delle nostre città hanno lo stesso scopo?


Ecco la soluzione di politici e governanti per arginare e sconfiggere le manifestazioni di massa. Armi psicotroniche. Parabole installate sui mezzi militari e di polizia per disperdere i manifestanti.
A Baltimora, nel Maryland, USA, dopo diversi giorni di manifestazioni e guerriglia, ecco che oltre ai mezzi militari da guerra hanno fatto la loro apparizione mezzi militari e di polizia con installate parabole.

https://disquisendo.wordpress.com/2015/04/30/baltimora-maryland-dopo-ennesimo-omicidio-per-mano-della-polizia-assetto-da-guerra/

Nelle immagini che seguono si vedono cittadini vicini ad un mega-camion della polizia americana, con parabola installata sul tetto, tapparsi le orecchie:












VIDEO: http://www.whatdoesitmean.com/index1865.htm




E son convinto che tutte quelle parabole, più o meno grandi, installate nei pressi di ripetitori di cellulari, antenne televisive e altro, influenzino le nostre menti. Trovo analogie con le parabole installate sui mezzi militari o di polizia riportate di sopra. Negli ultimi anni sono spuntate come funghi nei tetti degli edifici delle nostre città e in pochi si sono allarmati. Vogliono farci credere che sono amplificatori di segnali o utili alla rete 4G/5G o altro…


Dobbiamo prendere coscienza che queste parabole e antenne sono nocive per la nostra salute e le nostre menti. Se le installano non è per darci un servizio migliore di telefonia mobile. L’obiettivo di chi ci governa è quello di controllarci e schiavizzarci sempre più e non di darci servizi più efficienti. Mi sembra fin troppo evidente la cosa.


Fonte: http://www.morasta.it/armi-psicotroniche-installate-sui-mezzi-di-polizia-e-le-parabole-sempre-piu-presenti-sui-tetti-delle-nostre-citta-hanno-lo-stesso-scopo/

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...