IN ECUADOR GLI ALBERI CHE “CAMMINANO” E SI SPOSTANO DI 20 METRI ALL’ANNO (VIDEO)





Sempre più spesso vengono scoperti dei fenomeni straordinari che interessano gli alberi. In particolare in Ecuador è diffusa una varietà di alberi che ‘camminano’, o meglio, che grazie alle loro caratteristiche riescono a spostarsi di circa 20 metri all’anno. Come è possibile?



Le piante della specie Socratea exorrhiza sono soprannominate ‘alberi mobili’. Il loro complicato sistema di radici permette a questi alberi di muoversi in modo costante alla ricerca del sole, man mano che le diverse stagioni si susseguono.

Sono in grado di muoversi di circa 2 o 3 centimetri al giorno. Le guide che accompagnano i turisti nelle foreste ecuadoriane raccontano da anni le loro straordinarie capacità di spostamento.

La versione più comune della storia riguarda proprio il fatto che le piante si muovano lentamente giorno dopo giorno per inseguire il sole. La conformazione delle radici ci dà l’illusione che questi alberi possano avere delle gambe.

Non tutti però sono convinti delle reali capacità di movimento di questi alberi, dato che per la scienza parte del fenomeno resterebbe ancora un mistero, uno dei numerosi segreti della natura che sarebbe davvero affascinante approfondire.

Quella degli alberi che camminano potrebbe rappresentare semplicemente una leggenda, eppure in Ecuador il fenomeno viene descritto come reale tanto da attirare l’attenzione di studiosi internazionali.

Peter Vrsansky, paleontologo dell’Earth Science Institute della Slovak Academy of Sciences di Bratislava, sostiene che questi alberi sono davvero in grado di muoversi grazie agli spostamenti delle loro radici.

Cosa ne pensate? Siete mai stati in Ecuador ad ammirare gli alberi che camminano?
 Fonte

1 commento:

Anonimo ha detto...

"ten to fifteen centimeters a year" significa per me: "dieci fino a quindici centimetri"... No?

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...