ALLUCINANTE: IL VIRUS DEL MORBILLO SCONFIGGE IL CANCRO MA SI OSTINANO A COMBATTERLO CON I VACCINI!

Fonte: ASSIS – Associazione di Studi e Informazione sulla Salute
Distruggere il tumore utilizzando una dose massiccia di virus del morbillo, che riesce a infettare e uccidere le cellule cancerose, risparmiando i tessuti sani. Sono riusciti a farlo i ricercatori statunitensi della Mayo Clinic di Rochester, in Minnesota, in una prima prova effettuata su due pazienti malate di mieloma multiplo che non rispondevano alle altre terapie disponibili e avevano già avuto diverse ricadute.In particolare, una delle due donne, una 49enne che lottava con la malattia da nove anni, pare essere in remissione completa da sei mesi, per cui gli studiosi sperano possa essere sulla via della guarigione. Anche l’altra partecipante alla sperimentazione, una 65enne malata da sette anni già sottoposta a vari trattamenti senza successo, ha beneficiato della cura, con una riduzione sia del tumore a livello del midollo osseo che delle proteine di mieloma. L’articolo è per ora comparso sulla rivista edita dallo stesso ospedale in cui lavorano i ricercatori, Mayo Clinic Procedeenigs ma la ricerca prosegue e gli studi sono promettenti.

“Purtroppo” si tocca un tasto dolente e si porta alla luce una contraddizione, forse per questo le riviste mediche “di grido” e “sponsorizzate” nicchiano a pubblicare l’esito dello studio! La popolazione è oggetto di una campagna di promozione massiccia per intensificare ancora di più la diffusione del vaccino contro il morbillo, da anni si dice che il virus del morbillo va eradicato e che è da considerare peggio della peste bubbonica, poi…si scopre che sconfigge il cancro. Ma ormai i bambini non si ammalano nemmeno più di morbillo. Si ammalano però sempre più di cancro. Ci pare un ottimo spunto su cui riflettere.

Fonte: ASSIS – Associazione di Studi e Informazione sulla Salute
tratto da : informasalus.it
SEGUICI SU FACEBOOK!!!

11 commenti:

Francesco d'Aleo ha detto...

Quello che viene riportato in questo pseudo-articolo è di una pericolosità inaudita. Non è possibile "deviare" i risultati di alcuni studi SPERIMENTALI asserendo che il virus del morbillo guarire e combatte i tumori.
Ho letto anche altri titoli di post pubblicati su questo blog e sono vergognosi.
Credo che il rivolgersi alle autorità competenti sia d'obbligo. Non si può permettere a chiunque di improvvisarsi "docente" su argomenti cosi delicati, rischiando di mettere a repentaglio la vita di decine di persone.

Nicola Salvarese ha detto...

Ok, provo a dare un'opinione senza esplodere in un "andate a cagare": un conto è evitare il diffondersi di una malattia attraverso un vaccino, un altro conto è somministrare il patogeno in maniera controllata perché esso faccia del bene. Ma perché siete così ebeti?

F.M. ha detto...

L'idea di usare un virus per uccidere le cellule tumorali non è nuova: le prime sperimentazioni sui topi sono state effettuate negli anni cinquanta del novecento, con risultati positivi. Tuttavia, questa è la prima volta che viene documentata in un essere umano una completa remissione della forma tumorale in seguito all'esposizione a un virus. Informarsi prima di fare commenti come il tuo sarebbe doveroso per non fare una figura molto misera.

Michele Cirinna ha detto...

Il mio commento e di risposta al signor Francesco d'Aleo x chiederle xké si arroga il diritto di sapere ciò che è possibile sperimentare oppure no,in quanto all'articolo io lo trovo interessante e ben vengano tt le promettenti ricerche,che x un ammalato fanno + effetto del veleno che ci offre la medicina convenzionale, io nn vedo nessun rischio anzi il rischio lo vedo nelle lobby farmaceutiche mafiose che nn fanno altro che sabotare la ricerca.

Francesco d'Aleo ha detto...

Evidentemente non sei informato, si deduce dai tuoi post. I dati di letteratura, già da diversi anni, hanno riportato il possibile uso di vettori virali (vai e leggi cosa sono) per "combattere" la proliferazione di alcuni stipiti cellulari. L'ignoranza va bene fin qui. Ma quando affermi che le casa farmaceutiche sviluppano un vaccino per combattere il morbillo che altrimenti è benefico e combatte il cancro, sei non scusabile. La tua in questo caso è un ignoranza pericolosa. E non è più libertà di pensiero ma diventi un pericolo per chi è più influenzabile.

Francesco d'Aleo ha detto...

Faccio il microbiologo, sono un biologo. Faccio ricerca, faccio diagnostica, pubblico su riviste internazionali e nazionali. Sarò dunque più titolato di Lei a parlare? Credo di si. Comunque ho segnalato il suo blog e provvederò anche a denunciarla. Cordialmente, buona serata

Anonimo ha detto...

MA NON DATE RETTA A QUESTO TROLL PREZZOLATO

Cristian Scala ha detto...

A me mi sembra una cavolata un virus che uccide il cancro..?io preferisco un alimentazione alla Arnold Ereht. ..! (Dieta alkaline naturale per la completa rimozione di malattie cancro incluso ovviamente. .!)

Anonimo ha detto...

Naturoparara Felice Motta, riceve a Brembate, ha curato il cancro.
Ehret, Gerson lo hanno fatto e ri-fatto! Con cambio dell'alimentazione (frutta, verdure,tutto crudo, clisteri). Io, sono guarita da una malattia incurabile, mentre i medici volevano operarmi! Ciao.
Eva Suzette Bombardier

F.M. ha detto...

Caro Cristian, l’eventuale acidità o basicità di un alimento che introduciamo con la dieta non ha alcuna influenza sul pH del nostro sangue. E' una vera e propria sciocchezza. Ti basti pensare che i succhi gastrici presenti nel nostro stomaco contengono acido cloridrico e hanno pH tra 1 e 2, più acidi di qualsiasi alimento normalmente ingerito. Per intenderci è lo stesso acido venduto diluito e impuro chiamato "acido muriatico" quindi quando introduci un alimento l'acido cloridrico bilancerà il PH di ogni alimento. Purtroppo è la moda del momento dettata da naturopati il cui "titolo" lo hanno preso dal fruttivendolo sotto casa...

Salvatore Amendola ha detto...

Ho seguito per televisione queste sperimentazioni e credo ora che i soldi raccolti da telethon per la ricerca sul cancro siano solo a servizio di una casta e di speculzioni suaal salute altrui ed ogni anno è sempre così.

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...