loading...

HAKER RUBANO VIDEO FALSA DECAPITAZIONE ISIS A JOHN MCCAIN

L'exécution d'une otage de l'EI
Il gruppo hacker Cyber Berkut ha rilasciato un video (in meno di un giorno ha raggiunto 200.000 visualizzazioni) dell’esecuzione di un prigioniero dello Stato Islamico
girato in uno studio di registrazione. Gli hacker hanno detto che hanno trovato il video su un supporto elettronico dello staff del senatore John McCain. Nel video il prigioniero-attore viene ‘giustiziato’ di fronte a piu’ telecamere. Un attore vestito come giustiziere del gruppo Stato Islamico ha messo un coltello vicino alla gola del ‘sequestrato’ che finge di soffrire. Va ricordato, se mai ce ne fosse bisogno, che molti video, probabilmente tutti, delle decapitazioni, sono dei fake, e servono per giustificare guerre imperialiste dei sionisti in Medio Oriente. 


2 commenti:

Anonimo ha detto...

E certo, la colpa di tutto il male del mondo è sempre e soltanto di Israele e dei suoi amici americani. Quelli dell'ISIS sono degli angioletti. Ma andate a scopare il mare per favore

Anonimo ha detto...

non sono angioletti e tu iggnorante come lammerda, non hai capito nulla

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...