Peru' : la Terra si spacca e semina il panico!


Nella città peruviana di Socosbamba, distretto di Piscobamba nella provincia di Mariscal Luzuriaga, la terra si sta aprendo creando voragini nei campi, nelle strade ed anche negli edifici.
Le autorità peruviane hanno dichiarato lo stato di emergenza in 19 comuni del distretto.
Da circa due mesi il suolo di Socosbamba è stato interessato dalla formazione di crepe e crateri che hanno continuato ad allargarsi senza sosta nei campi, nelle case e nelle scuole generando paura ed ansia nei suoi 900 abitanti, informa El Comercio, un giornale locale. Questo fenomeno è dovuto a repentine espansioni e contrazioni del suolo causate dalla saturazione del terreno seguita da un rapido inaridimento oppure da un riscaldamento seguito da un successivo raffreddamento.




Sabato scorso, le autorità peruviane hanno dichiarato lo stato di emergenza in 19 comuni del distretto Piscobamba. "Dopo questo provvedimento, la città si aspetta di ricevere più aiuti e più rapidamente di quanto avvenuto sinora", dice il giornale.
A causa di questo strano fenomeno geologico, la popolazione della regione sta vivendo priva di acqua corrente e di energia elettrica e le scuole sono chiuse da due settimane. Nei campi, le crepe hanno dimensioni medie di 2,5 metri di profondità e 60 cm di apertura.




Il giornale riferisce che “le crepe si allargano durante la notte”.
Gli insegnanti della scuola secondaria cittadina “Carlos Argote Gómez” hanno riferito che le prime crepe sono apparse il 15 marzo scorso ed oggi lo stabile è completamente inagibile.

Fonte: RT

http://phobosproject.blogspot.it/2015/05/in-peru-la-terra-si-apre-e-semina-panico.html

SEGUICI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...