La neve delle Alpi è intossicata da agenti chimici! Ecco la conferma delle scie chimiche!

30 Mag 2015 - Un gruppo di ricercatori autonomi, insospettiti dalla presenza persistente di neve sulle vette del Piancavallo, Alpi Italiane, hanno deciso di andare in merito, motivati anche dalle voci
insistenti che circolavano sul web a proposito della neve, ormai non più pura come prima…Anzi!
Così inizia la loro impresa per cercare di dimostrare l’anomalia presente…Che va al di là del semplice fiocco di neve caduto dal cielo. Del fiocco puro e bianco cristallizzato C’E’ BEN POCO! E avrete modo di osservare con i vostri occhi nel video caricato in fondo all’articolo! Guardatelo fino alla fine…Dura solamente 6 minuti, ma è quanto basta per capire che di naturale c’è ben poco.

Ormai non si possono trovare scuse e attenuanti nello “smog”, “inquinamento” o “il caso”…Sulle Alpi i livelli di Inquinamento sono più bassi in confronto ai livelli della citt. Non vi sono tanti abitanti e autoveicoli come in un grande centro abitata, e anche se queste vette possono popolarsi di turisti nel periodo invernale, stiamo comunque parlando di 1 mese: per la precisione tra Dicembre  e Gennaio… Quindo è di poca rilevanza! A motivo di ciò, la conclusione è solo una. e che vogliate o no…LE SCIE CHIMICHE NON SONO INNOCUE! E ANCORA UNA VOLTA C’ ENTRANO LORO NELLA SPIEGAZIONE DI TUTTO QUESTO… Le sostanze contenute in esse, senza dubbio ricadono sull’ ambiente e sul territorio che noi calpestiamo… NOI LE RESPIRIAMO! LE MANGIAMO ATTRAVERSO I PRODOTTI FRUTTO DELLA TERRA….
IL VIDEO… 

SEGUICI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...