loading...

I Fotoni (particelle di luce) possono viaggiare nel tempo


di Monica Scaini -
Ricercatori della University of Queensland,  Australia, asseriscono che i fotoni possono muoversi attraverso il tempo. Il gruppo di ricercatori hanno simulato un viaggio nel tempo di 2 fotoni (particelle elementari  o quanti, della radiazione elettromagnetica) , e a a livello quantistico, possano risolvere il famoso paradosso del nonno
poiche’ interagiscono tra di loro. Il paradosso del nonno e’ cosi’ chiamato poiche’ un ipotetico viaggiatore che torni indietro nel passato, incontra il proprio nonno e lo uccide, impedendo cosi’ la sua nascita. Nella simulazione degli scienziati e’ stato trovato che un fotone e’ stato bloccato in una curva timelike chiusa attraverso un tunnel e di essere in grado di reagire con il secondo fotone che invece percorre un normale viaggio spazio-temporale.
I loro risultati sono pubblicati sulla rivista Nature Communications. Il tunnel in questione e’ un wormhole, un collegamento ottenuto deformando il tessuto dello spazio-tempo  anche se ci vuole una quantita’ enorme di energia per creare tali distorsioni le quali permetterebbero di accorciare la distanza tra un punto all’altro in un normale spazio-tempo. Il problema e’ che i wormhole sono instabili di per se ma un recente studio suggerisce che ve ne siano di forma insolita in grado di rimanere aperti piu’ a lungo del normale. Questa ricerca ha infatti utilizzato i fotoni per simulare le particelle quantistiche che viaggiano nel tempo rivelando aspetti bizzarri della fisica .Tuttavia per sistemi piu’ grandi la scienza deve ancora superare paradossi problematici.I wormhole sono gallerie teoriche che creano scorciatoie nello spazio-tempo.Uno studio condotto recentemente dal  Dr Luke Butcher all’Università di Cambridge ha sostenuto che se il tunnel rimanesse aperto abbastanza a lungo le persone potrebbero inviare messaggi  attraverso il tempo, utilizzando dei fotoni.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...