Ferrara: e' spuntato un ‘vulcano di fango’ a Bondeno

Il fenomeno si è sviluppato di fianco al Panaro, con fuoriuscita di sabbia calda e metano

Bondeno. Un curioso fenomeno geologico, a prima vista un piccolo ‘vulcano di fango’, è comparso nelle prime ore del pomeriggio nei pressi di Bondeno, di fianco all’argine del Panaro. Dalla terra sono sgorgati aria e fanghi caldi che hanno ricoperto la zona circostante, senza causare particolari danni o disagi alla popolazione.


Da quanto si apprende da fonti interne alla Provincia, sul luogo lavora la ditta Lpe, impegnata in opere di microcarotaggio del terreno per conto degli enti pubblici ma oggi assente dal piccolo cantiere per via del ponte feriale. Dal foro nel terreno, largo non più di una ventina di centimetri, oltre al fango è uscita una piccola quantità di gas metano, che si è dispersa in poco tempo nell’aria.

Le preoccupazioni della popolazione sono  comprensibilmente – legate a un possibile legame tra questo fenomeno e possibili eventi sismici. L’insorgere di questi episodi, in altre zone d’Italia, è spesso legata a fenomeni vulcanici, ma difficilmente può avere legami causali con l’insorgere di terremoti.

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...