In Indonesia erutta ancora il Sinabung, 19000 gli sfollati!


In Indonesia 19.126 persone sono state fatte allontanare dalle loro abitazioni a causa dell’eruzione sempre più violenta del vulcano Sinabung che, secondo l’agenzia incaricata della prevenzione delle catastrofi, è ancora a un livello di allerta massimo e dunque è bene che nessuno si trovi entro un raggio di cinque chilometri intorno al cratere.
Il Monte Sinabung (Gunung Sinabung in indonesiano)
è uno stratovulcano dell'Indonesia la cui altezza è di 2.460 metri s.l.m., la cui formazione risale al Pleistocene, situato sull'isola di Sumatra, nelle immediate vicinanze di un altro vulcano: il Sibayak.
La sua ultima eruzione iniziata nel novembre 2013 è ancora in corso, è avvenuta dopo circa 400 anni dall'ultimo fenomeno.
Il Vulcano si trova nell'Arco della Sonda una catena vulcanica che unisce la Cintura Alpide con la Cintura di fuoco. È costituito da quattro crateri formati da andesite e dacite, uno solo dei quali risulta essere attivo.

Nessun commento:

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...