loading...

Svizzera il governo ammette, le perforazioni geotermiche stanno scatenando i terremoti

Il sisma registrato sabato all’alba nella regione attorno al Lago di Costanza, in Svizzera, non è stato di forte intensità: 3,6 sulla scala Richter. Ciò nonostante, lo sciame di polemiche è appena iniziato: la scossa sarebbe stata provocata dai lavori di perforazione per la realizzazione di una centrale geotermica nella zona. Il progetto è stato provvisoriamente interrotto.Il sisma registrato sabato all’alba nella regione attorno al Lago di Costanza,
in Svizzera, non è stato di forte intensità: Il sisma, verificatosi sabato alle 5.30, e avvertito chiaramente dai cittadini di San Gallo, sarebbe stato causato dai lavori di perforazione per la realizzazione di una centrale geotermica nei pressi di San Gallo. Le scosse si sono sentite fino a Herisau, nel Canton Appenzello Esterno. Stando al Servizio sismico svizzero, responsabile del sisma sarebbe proprio il progetto vicino all’abitato di Sittertobel, un progetto che prevede di sfruttare il calore delle profondità terrestri. 

continua http://www.corriere.it/esteri/13_luglio_21/sisma-svizzera-perforazione-geotermica_4c9234e2-f21f-11e2-9522-c5658930a7bc.shtml

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...